Dove andare a Honolulu, la sempre più magica capitale delle Hawaii

Aspetta- Honolulu è diventata cool? Possiamo andare lì e non partecipare ad un luau? Possiamo finalmente non alloggiare in un mega resort? E ccos’è questa storia riguardo alla nuova scena culinaria Hawaiiana ? Vogliamo tutto questo, per favore. 

Pensa ad Honolulu e puoi già mentalmente immaginarti su una spiaggia di sabbia bianca, facendo annegare il tuo cervello-lavorativo in uno tsunami di sbronza direttamente da una noce di cocco. Bene, questo è un ottimo programma, e hai bisogno di onorarlo. Ma la vacanza Resort ad Honolulu è ormai vecchia storia. Un cambiamento è finalmente all’orizzonte. Gli hotel sono più accessibili e il cibo è più buono, e i drink non faranno altro che rendere tutto migliore.

La prima fermata: Chinatown (Come arrivare lì? Subito fuori da Wikiki e poi a sinistra). Sono tutti edifici in mattoni che prima erano bordelli ma ora sono stati trasformati in cocktail bar di lusso e ristoranti di altro rango. Salta la partita a golf che ti eri prefissato ed entra in quell’edificio strano proprio di fronte a te, il Bar Leather Apron. Se il titolare Justin Park sta miscelando drink, chiedetegli dove cenerà stasera, e potrete provare il più delizioso dei mai tais del vostro viaggio. Vi dirà di dirigervi al Kaimuki, dove tre dei più deliziosi ristoranti della città condividono una strada: Mud Hen Water, Town e Kaimuki Superette!

Negozi di souvenir? Certo, potete percorrere la spiaggia e prendere un bellissimo acquerello di una tartaruga. E dovreste! Forse. Ma prima, cercate tra la vasta selezione di antica attrezzatura medica, gadget nautici e valigie retro Hound & Quail. E’ qualcosa di Hawaiiano che davvero volete in casa vostra.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *